Eventi Oghogho Meye

Alcune foto fatte negli anni di diversi eventi significativi, progettati per promuovere l’inclusione, la solidarietà e lo sviluppo sostenibile all’interno delle nostre comunità.

Un fine settimana immersivo dedicato ad una serie di laboratori e attività focalizzate sui temi della pace e della cura. In occasione dell’evento annuale “TAKE CARE”, promosso a livello territoriale, i volontari avranno l’opportunità di essere protagonisti non solo di momenti di riflessione approfondita, ma anche di azioni concrete di responsabilità condivisa e di impegno sociale. Questo evento rappresenta un momento significativo per rafforzare la consapevolezza collettiva sull’importanza della cura reciproca e della promozione della pace, offrendo spazi di dialogo, confronto e collaborazione tra i partecipanti. I laboratori sono progettati per stimolare la. creatività e l’interazione, permettendo ai volontari di sviluppare nuove competenze e di condividere esperienze significative, con l’obiettivo finale di consolidare una rete di solidarietà e di sostegno reciproco all’interno della comunità.

La catena umana Perugia-Assisi è un’iniziativa che sostituisce la tradizionale Marcia per la Pace, adattandosi alle limitazioni dovute alla pandemia di Covid-19. L’evento si svolge sullo stesso tragitto di circa 24 chilometri tra Perugia ed Assisi, dove i partecipanti, mantenendo il distanziamento fisico, formano una catena umana per manifestare il loro impegno verso la pace, la solidarietà ed i diritti umani. L’obiettivo è proseguire la tradizione umana, come la marcia, coinvolge migliaia di persone tra cittadini, associazioni e attivisti, uniti dalla comune aspirazione di costruire un mondo più giusto.

“Aspettando il rumore dei passi” è un’evento che si è tenuto il 27 Ottobre presso il Castello di Formigine. Questo incontro ha preceduto la mostra “il rumore dei passi”, allestita dal 7 al 21 Novembre 2023 nella Sala Loggia di Piazza della Repubblica 5 a Formigine. La mostra e l’evento si concentrano sulle tematiche migratori, offrendo un percorso di rappresentazioni, informazioni, metafore e riflessioni per sensibilizzare il pubblico sul fenomeno della migrazione. La conferenza inaugurale ha visto la partecipazione di Mario giretti e Guido barbera. La mostra è stata organizzata da Oghogho Meye O.D.V. e dalla Fondazione La Locomotiva, con il patrocinio del Comune di Formigine, e fa parte del Festiva della Migrazione. L’esposizione mira a far cadere i confini così come li conosciamo, riscoprendoci cittadini del mondo. È progettata per essere interattiva e coinvolgente, con particolare attenzione agli studenti delle scuole secondarie, che partecipano attraverso visite guidate. La mostra è stata aperta al pubblico da Lunedì al Sabato dalle 15:00 alle 18:00 ed il fine settimana dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00.

“Formigine incontra Pikine – Racconti della crescita inclusiva di una comunità” è un’iniziativa ideata nell’ambito della 50° edizione del Settembre formiginese per offrire un’analisi dettagliata e approfondita sui progetti e sulle attività che abbiamo realizzato in Senegal nel corso degli anni. Questo evento è stato concepito con l’obiettivo di creare un ponte e una connessione significativa tra la comunità di Formigine e quella di Pikine, mettendo in luce come interventi specifici e mirati possano contribuire a promuovere e favorire uno sviluppo armonioso e inclusivo.